20 marzo 2015

Una splendida serata al Castello di Semivicoli

Ci sono luoghi che al tuo passaggio sono in grado di regalarti una duplice esperienza,
 una dimensione intima e introspettiva fatta di silenzi e riflessioni, ed una più mondana e conviviale, fatta di eventi e di persone che si incontrano.

Questo è stato per me il Castello di Semivicoli nella sua serata di riapertura
la scorsa domenica 8 marzo, dove sono stata ospite con Taste Abruzzo.


Abbracciato dalle sue storiche mura ti senti protetto se visiti i locali del suo vecchio frantoio e quelli dell'antica bottaia, dove è possibile fare esperienze di degustazione dei vini della casa prodotti dalla famiglia Masciarelli che ha acquisito il palazzo baronale dall'originaria famiglia Perticone.

La sensazione più forte che ti assale quando entri nel castello è che tutto è in equilibrio, antichità e design contemporaneo convivono in una insolita perfezione e ti accolgono nei saloni baronali del primo piano, accanto ai quali si trova ancora intatta la cucina originale, un ambiente molto accogliente dove la padrona di casa, Marina Cvetic Masciarelli ci ha intrattenuti rispondendo alle domande della nostra Marianna Colantoni che ha moderato la serata.

Una serata dedicata al lavoro delle donne, caparbie, tenaci, creative, forti.
Le quattro protagoniste femminili sono state un grande esempio di dedizione e determinazione con i loro racconti, esperienze di vita molto diverse ma che convergono tutte in un comune denominatore: la passione per il proprio lavoro che valorizza la nostra regione, l'Abruzzo.
Marina Cvetic padrona di casa, imprenditrice dell'azienda vinicola Masciarelli
Paola Mucci di Abruzzo Creativo
Marzia Buzzanca sommelier e pizzaiola gourmet del noto ristorante aquilano Percorsi di Gusto
Marianna Colantoni cofounder di Taste Abruzzo, Digital Consultant e Social Media Specialist e foodblogger.



Il mio personale grazie di cuore va a loro e alla capacità di trasmettere attraverso il proprio lavoro una grande voglia di non perdere mai l'entusiasmo in quello in cui credi.



Nessun commento:

Posta un commento

Spazio per i vostri pensieri