12 maggio 2011

DOLCI E SALATI CON LE FRAGOLE




Quando mangio le fragole il tempo si ferma. Mi prendo quegli attimi che sembrano eterni per poter sentire il loro profumo riempire il naso e trasferirsi sotto il palato. Le fragole mi regalano tempo per pensare. Se intorno c'è caos, se sono in piedi, indaffarata, se sto seguendo più cose con lo sguardo e con la mente, se voglio allontanarmi senza spostarmi... io ho la mia pozione.

Conosco molti cibi che una volta assaporati mi trasportano indietro nel tempo, mi raccontano storie, bisbigliano mentre cerco di gestirli a dovere, ma le fragole fanno qualcosa di più, mi fanno rallentare.

Voglio vivere lentamente, celebrare la lentezza ogni giorno perchè invece di staccare la spina ho scoperto che è forse questa la tattica migliore per godere di tutto quello che accade durante la giornata, per ottimizzare il tempo senza strafare, per avere continua energia.

Io assaggio e mordo, rallento, rinasco, apro gli occhi e mi sembra di aver vissuto di più, con un cestino di fragole che aspetta ancora il suo turno, ma prego, avanti, io ho tempo.


INSALATA DI FRAGOLE E RUCOLA

E' nata per svuotare il frigo, poi me ne sono innamorata!

Ingredienti:

Fragole
Rucola
Scaglie di Grana Padano
Crema di aceto balsamico
Olio
Sale

Lavate per bene le fragole e la rucola, tagliate entrambe nel modo che più vi piace e mettete in una terrina. Condite con dell'olio emulsionato con sale e crema di aceto balsamico (riduzione di aceto che si acquista già pronta). Spargete delle scaglie di Grana e aggiungete se vi piace dell'altra crema di aceto. (Conditela solo poco prima di servirla) Servite fresca.



MUFFIN SALATI AL CAPRINO E FRAGOLE
Avevo una vecchissima ricetta di muffin con caprino e zucchine ho provato a variare utilizzando le fragole e il risultato è stato ottimo per un antipasto!

Ingredienti: (per 7/8 grandi muffin - o per 24 piccoli)
10 fragole
100 gr di formaggio fresco di capra
150 gr di farina integrale
1 uovo
60 gr di olio d'oliva
80 gr di latte
sale
3 cucchiai di lievito per torte salate

Lavate le fragole, tagliatele a cubetti e fatele scolare. In una terrina ammorbidite il formaggio di capra e scioglietelo allungandolo con il latte freddo; mescolate con l'olio, l'uovo, il sale. Unite i pezzetti di fragole. Aggiungete ora la farina e il lievito e mettete il composto in pirottini di silicone (meglio) o in quelli di carta (non sono contenta della loro cottura con questo tipo di pirottino).
Cuocete per 20-25 minuti a 180°.


BAVARESE DI YOGURT E FRAGOLE
Ormai faccio lo yogurt in casa, quei vasetti di vetro in frigo mi chiamano, sanno darmi molto più di una semplice colazione e o uno spezzafame, li ho messi alla prova!

Ingredienti (per due porzioni - 2 formine)

150 gr di yogurt bianco
3 cucchiai colmi di ricotta di mucca
3 cucchiai di latte
2 fogli di colla di pesce
4 fragole
(non ho usato zucchero, ma se vi piace potreste sciogliere un po' di miele nello yogurt prima di usarlo)

Mettete i fogli di colla di pesce in un po' di acqua fredda e lasciateli ammorbidire. Intanto passate in un passino la ricotta per farla diventare cremosa. Ora amalgamate la ricotta nello yogurt mescolando bene. Scaldate il latte e fate sciogliere (anche sul fuoco molto basso) i fogli di gelatina che avete tolto dall'acqua e avete strizzato (l'acqua va gettata). Fate raffreddare e unite al composto.
Lavate le fragole e affettatele. Mettete le fettine sulle pareti delle vostre formine e poi riempite le formine del composto di yogurt e ricotta. lasciate in frigo a rassodare per 3 o più ore.
Servite con della salsa di fragole.


GELATO ALLE FRAGOLE

Volevo prepararmi una granita, ma mi sono addormentata!

Ingredienti (per 6 persone)
200 ml di acqua
100 gr di zucchero
il succo di un limone
400 gr di fragole

Lavate le fragole. Fate bollire l'acqua con lo zucchero e il succo di limone. Versate nel mixer e unite le fragole lavate e tagliate a pezzi, frullate. Mettete il composto in un recipiente basso e rettangolare (le teglie di alluminio sono ok!). Ora da procedura dovreste nell'arco di 4 o 5 ore girare ogni ora il composto e poi raccogliere la granita e servirla (è di un colore rosso fuoco).

Ma... era molto tardi, mi sono addormentata! Il giorno dopo avevo un mattone di ghiaccio rosso. L'ho tagliato a cubi e l'ho messo nel frullatore per pochissimo, il tempo di amalgamare il tutto.
Si raccoglieva come un gelato! (so di non aver inventato nulla, semmai non ho buttato!)



TAGLIATELLE DI CREPES E FRAGOLE
Ho fatto le crepes domenica, ma ne sono avanzate un po'...

Ingredienti (per 7 crepes) - 2 piccole porzioni

1 uovo
60 gr di farina
1 noce di burro fuso
125 ml di latte
1 cucchiaio scarso di zucchero

Stemperate la farina con il latte a filo, unite l'uovo, lo zucchero, il burro fuso mescolando con la frusta.
lasciate riposare almeno 30 minuti. Cuocete le crepes.
Arrotolatele come per fare dei cannoli e tagliatele formando tanti rotolini che srotolerete formando le finte tagliatelle. Ripassatele in padella con un po' di burro per insaporirle.
A parte frullate delle fragole con un po' di miele e un paio di cucchiai di vino bianco. mettete sul fuoco e fate stringere poco tempo. Versate sulle tagliatelle.

5 commenti:

  1. Meravigliosa carellata di idee ...
    Complimenti ...
    Un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  2. Quante meravigliose ricette! Adoro le fragole e sicuramente le proverò! Buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Wow, che splendido post, grazie cara!!!!!

    RispondiElimina
  4. Carissima, volevo lasciarti dei commenti su FB ma non me ne dà la possibilità, nemmeno di cliccare sul "mi piace" :*(
    Ma fa nulla, passo qui così mi riempio gli occhi di TUTTE queste fragolose delizie! :*)
    Purtroppo quest'anno non posso più mangiare fragole, perchè ne ho fatta una mezza indigestione... ne ho mangiata DA SOLA una cestina da 500 g in ufficio, piluccandole tra un tasto e l'altro davanti al monitor! :*D
    Rido rido ma piangerei... e pensare che ne ho tre ceste appese in giardino dove ne stanno maturando tantissime...
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
  5. quanta golosità in queste foto!! una ricetta più invitante dell'altra!!
    grazie

    eli

    RispondiElimina

Spazio per i vostri pensieri