25 maggio 2011

CIOCCOLATINI ALLA CREMA DI ZAFFERANO



Mi godo gli ultimi giorni "in rosa" qui, su questo spazio che amo come un giardino segreto. Questo colore di fondo del blog che tanto fa parlare, [e mi rendo conto che va contro ogni regola della leggibilità sul web], è la mia impronta. Il rosa è il colore alchemico per eccellenza, celebra quella unione perfetta tra il bianco e il rosso, il maschio e la femmina, sottolinea il matrimonio tra le mie parole e il cibo che ne viene fuori.


Il rosa sono io, me, bu, cucinalkemika.


Ma come in una casa reale è bello rinfrescare le pareti, creare inoltre nuovo spazio per gestire tutto quello che nel frattempo è cresciuto: l'esigenza di condivisione. 


Proprio dalla condivisione dei miei progetti, dei miei desideri, con quelli di Roberta e con l'inestimabile supporto tecnico del suo Roberto... io cambio arredamento. 


E adesso che faccio? vi lascio così? Manca solo una settimana e poi... la porta sarà di nuovo aperta a tutti. Ho tante novità da raccontarvi, ho un piccolo regalo "con il nastro giallo zafferano"...


Intanto mi preparo, un bel vestito, buona musica e tanti golosi cioccolatini con la regina delle spezie, proprio come quando gli ospiti arrivano e si intrattengono con un delizioso piccolo assaggio di quello che la padrona di casa ha preparato da offrire/raccontare/condividere. 


CIOCCOLATINI ALLA CREMA DI ZAFFERANO


Ingredienti per circa 20 pezzi:
100 gr di buon cioccolato bianco
100 gr di panna montata
10 gr di burro
un cucchiaio di zucchero a velo
1 bustina (anche due) di zafferano
200 gr di buon cioccolato fondente


Sciogliete a bagnomaria il cioccolato bianco. Amalgamate lo zucchero a velo nel burro ammorbidito riducendolo come una pomata. Amalgamate al cioccolato fuso. Unite infine la panna montata delicatamente. Lasciate rassodare un paio d'ore in frigo.
Sciogliete ora a bagnomaria il cioccolato fondente e con un pennello spennellate le formine dei cioccolatini creando uno strato che farete asciugare in frigo. Dopo dieci minuti spennellate di nuovo per creare lo spessore desiderato dei cioccolatini e rimettete in frigo. Prendete il composto di cioccolato bianco e zafferano e riempite con un cucchiaino i gusci di cioccolato. Fate rapprendere in frigo per 20 minuti. Coprite la base dei cioccolatini togliendo via il cioccolato in eccesso e rimettete in frigo. Mettete nei pirottini al momento di servire (sempre se ci arrivano ai pirottini!)

6 commenti:

  1. Oh mia cara... "cambiare" in genere mi fa sempre un po' effetto!
    Io sono un'abitudinaria.... ma sicuramente sarà un'arredamento degno di te del tuo lavoro e delle tue ricerche!
    A prestissimo allora... sono ansiosa di vederti "vestita di nuovo".... nel frattempo mi mangio i tuoi cioccolatini con gli occhi!
    bacionissimi S.

    RispondiElimina
  2. Aspetto con ansia e curiosità. Abbracci.

    RispondiElimina
  3. Io qui sono appena arrivata ma l'idea di scartare un piccolo regalo con un nastro "giallo zafferano"beh...mi farà attendere con impazienza ^___*
    Io in cucina prediligo il salato ma questi cioccolatini...quasi quasi ci provo...un sorriso.
    Niki

    RispondiElimina
  4. Buonissimi! E non vedo l'ora di scartare il regalo... ;)

    RispondiElimina
  5. io cambio spesso, un po' come nella mia casa le cose sono sempre in movimento e credo che faccia bene all'umore!
    buona giornata!

    RispondiElimina
  6. arrivo che è già tutto nuovo nuovo nel tuo blogghino! E mi piace e tanto anche!!!
    Un sacco di "luce", di spazi, si respira insomma!
    Complimentissimi a te per il coraggioso cambiamento e ai Roberti per l'aiuto che ti hanno dato!
    :)

    Questi cioccolatini sono la fine del mondoooooooooooo
    Adoro lo zafferano! Già provato in versione "dolce" molto tempo fa, per una raccolta di Federica di Note di Cioccolato (anche lei abruzzese! ^^) e ora mi segno questa!

    Un bacione!!!

    RispondiElimina

Spazio per i vostri pensieri