26 giugno 2010

Soufflè alla marmellata di limoni

















Terzo post con i limoni di Roberta! Questa volta non ho resistito alla sua deliziosa marmellata di limoni dato che mi ha omaggiata di ben tre barattoli con le tre prove effettuate! Sicuramente avrete avuto modo e tempo di poterla fare anche voi, è talmente semplice e il suo sapore è così autentico. E' importantissimo infatti, usare sempre nelle ricette, materie prime davvero speciali e i limoni bio sono proprio un ingrediente irrinunciabile in cucina dato che l'aroma di questi agrumi è difficilissimo da riprodurre ed è per questo che a volte ci sembra che nei dolci ci sia un sapore "finto" di limone. Provate a fare questi soufflè con la marmellata... uno spettacolo per gli occhi e per il palato! Il bello è che potete farli con i gusti che più vi piacciono, io ad esempio proverò in un'altra occasione a farli con la marmellata di arance che è la mia preferita! Non so ancora se mi fermerò qui con i limoni, sto preparando una rassegna tutta bianca, provate ad indovinare quale sarà l'ingrediente per le prossime oltre 10 ricette a catena?

Per 2 mini soufflè:

150 gr di ricotta di mucca
50 gr di marmellata di limoni
1 uovo leggermente sbattuto
1 cucchiaio di brandy
1 cucchiaio di farina 00

Preriscaldate il forno a 175° ventilato. Mescolate la ricotta con la marmellata, l'uovo sbattuto, il brandy e la farina e distribuite il composto in due ciotoline o in scodelline usa e getta.
Fate cuocere per circa 30 minuti in forno. Sfornate e servite appena tiepidi.

2 commenti:

  1. ..che spettacolo di ricetta Annarita..che bello che stai continuando con i limoni..questa settimana dovrei liberarmi di un pò di impicci e ci vediamo..Sveva dalla nonna..lavoro rallentato.
    condivido al volo il post.
    bacioni e a presto.
    roberta

    RispondiElimina
  2. Delizia per la vista e immagino anche per il palato!

    RispondiElimina

Spazio per i vostri pensieri